Ristrutturare il pavimento di casa: 10 buoni motivi per scegliere MicroCementoRagusa

ristrutturazioni-pavimento-ragusa

La scelta di ristrutturare i pavimenti di casa ha spesso una motivazione estetica: del resto col tempo le mode cambiano, e magari il pavimento in piastrelle che vent'anni fa era tanto in voga ora è davvero obsoleto, e pertanto è necessario sostituirlo con una pavimentazione più moderna.

È il caso di chi cambia casa e ha la necessità di ristrutturare gli interni dell'appartamento partendo proprio dalla sostituzione del pavimento, oppure di chi è stanco del design della propria casa e vuole renderla più attuale.

Ma non è solo questione di estetica: la scelta di sostituire il pavimento di casa può anche essere dettata da necessità diverse, legate a un danneggiamento della superficie dovuto alla caduta di oggetti pesanti, all'usura, o a dei lavori di riparazione in casa che lo hanno reso impraticabile.

Insomma, la necessità di cambiare la pavimentazione dell'appartamento può avere cause e necessità molto diverse.

Qualsiasi esse siano, sappi però che

Se hai scelto di ristrutturare il pavimento di casa andrai incontro ad alcune difficoltà.

Qualche esempio?

Prima di posare un nuovo pavimento dovresti tener conto di alcuni aspetti davvero molto importanti, come la dimensione dell’ambiente, la sua esposizione, lo stile degli arredi, il colore delle pareti, l'altezza del soffitto, e lo spazio tra l'infisso e il pavimento.

Sembra banale, ma se non consideri questo spazio, rischi di posare un pavimento troppo alto e di dover poi sostituire o riadattare gli infissi.

Ma c'è dell'altro: se hai già scelto di ristrutturare il pavimento della tua abitazione ci sono altri problemi (assolutamente non banali) che devi tenere in considerazione.

Ecco quali sono:

  • Smaltimento delle macerie: quando si sceglie di ristrutturare i pavimenti, è necessario demolire la pavimentazione pre-esistente, per poi procedere alla nuova posa.
    Per legge, le macerie provenienti da lavori di demolizione e costruzione sono considerate rifiuti speciali: questo significa che è necessario seguire una procedura di smaltimento che prevede il conferimento in discarica o in un impianto di trasformazione, laddove possibile.Ad onor del vero, la legge prevede che lo smaltimento spetti a chi materialmente produce i rifiuti.
    Quindi, se ti sei affidato a una ditta specializzata nella ristrutturazione di pavimenti, sarà compito di quest'ultima provvedere allo smaltimento.
    I costi dello smaltimento, però, saranno calcolati nel tuo preventivo.
  • I costi
    Non solo smaltimento delle macerie: quando scegli di sostituire il vecchio pavimento della tua casa devi affrontare anche le esorbitanti spese per l'acquisto delle materie prime e il costo della manodopera della squadra di ristrutturazione.
  • I tempi di realizzazione: come scrivevo su, per sostituire un pavimento dovrai prima demolire la vecchia pavimentazione, preparare la superficie, posare la nuova pavimentazione, aspettare che si asciughi.
    Quanto dovrai aspettare prima di rimettere piede in casa tua?
    Almeno 2 mesi. Troppo.

Sostituire il pavimento di casa: ecco la soluzione definitiva.

Se leggendo la prima parte di questo articolo ti sei scoraggiato, ho una buona notizia per te.

Esiste una soluzione straordinaria che:

  • Ti farà risparmiare fino al 50% sulla ristrutturazione del pavimento.
  • Non produrrà macerie da smaltire
  • Ti permetterà di completare i lavori in tempi RECORD.

Il suo nome? MicroCemento.

pavimenti-ristrutturazione-ragusa-microcemento

Un rivestimento a base cementizia di soli 3 mm, che può essere applicato su qualsiasi superficie (non solo pavimenti!) con infinite possibilità di personalizzazioni, e un risultato estetico garantito.

Perchè è la soluzione definitiva?
Te lo spiego qui sotto:

Ristrutturare il pavimento dei tuoi interni: 10 buone ragioni per scegliere MicroCementoRagusa

 

#1 NON DOVRAI RIMUOVERE IL VECCHIO PAVIMENTO
Sia esso un pavimento in piastrelle, in marmo, oppure un pavimento danneggiato, non ci sono problemi: il MicroCemento si applica direttamente sulla vecchia superficie.
Quindi, non dovrai più demolire il vecchio pavimento e produrre macerie e polveri.

#2 RISPARMI FINO AL 50%
Il solo fatto di non dover demolire e smaltire le macerie mi permette di eliminare dai miei preventivi una pesantissima voce di costo.
Se a questo aggiungiamo che i miei interventi di ristrutturazione non richiedono supporto di altri professionisti se non del sottoscritto, e  che non è necessario acquistare piastrelle, parquet o qualsiasi alto materiale puoi arrivare a risparmiare FINO AL 50%.
A proposito, in questo articolo ti spiego quanto costa ristrutturare con MicroCemento

#3 TEMPI DI RISTRUTTURAZIONE RAPIDI!
Per applicare il MicroCemento sul tuo pavimento, è sufficiente predisporre la  vecchia superficie, applicare alcune mani del prodotto, carteggiare e lucidare.
Un esempio?
Per ripavimentare un appartamento di 100 mq, impiego mediamente 10 giorni.

#4 SUPERFICIE CONTINUA
Se non ami lo spazio che si viene a formare tra le mattonelle di casa tua, posso realizzare per te una moderna pavimentazione a superficie continua utilizzando il MicroCemento.
Mai più fughe, con MicroCementoRagusa!

pavimento-superficie-continua-microcemento

Eccco un esempio di pavimento ristrutturato  con MicroCemento a superficie continua

#5 FACILE DA PULIRE
L’assenza di fughe rende molto più semplice la pulizia della superficie, in quanto la sporcizia non si accumula più nelle fughe delle mattonelle.
Unico accorgimento: usa un qualsiasi detergente neutro. Li trovi in tutti i supermercati, a prezzi abbordabilissimi.
Con MicroCemento, la pulizia dei tuoi pavimenti sarà un gioco da ragazzi!

#6 RESISTENTE e DUREVOLE NEL TEMPO
MicroCemento resiste a grandi sollecitazioni, agli urti e al calpestio, molto più di un parquet o di qualsiasi altro materiale.
Non si opacizza, non ingiallisce, e col tempo acquista fascino.

#7 TOTALMENTE PERSONALIZZABILE
Effetto materico, spatolato, effetto marmo, legno, nuvolato: con MicroCemento posso realizzare pavimenti con qualsiasi effetto tu voglia.
L’unico limite è l’immaginazione!

#8 PAVIMENTO ANTIMACCHIA
Grazie allo strato protettivo che applico alla fine della lavorazione, il tuo pavimento sarà totalmente idrorepellente e antimacchia.
Olio, vino, aceto… Con MicroCemento ti metti al sicuro dalle macchie!

#9 NON DEVI TAGLIARE GLI INFISSI
Cosa succede quando scegli di cambiare pavimento?
Molto spesso lo spessore della nuova pavimentazione è maggiore, e questo ti costringe a sostituire o riadattare le porte (= altre spese non previste!)
Grazie allo spessore di soli 3mm, con MicroCemento potrai dire addio a questo problema e trasformare il tuo pavimento senza alcun rischio di incompatibilità con gli infissi.

#10 BLOCCA LA RISALITA DI UMIDITA’
Grazie a un particolare trattamento che applico sempre nei miei lavori, posso bloccare la risalita dell’umidità, responsabile della formazione delle muffe negli interni degli appartamenti.

Sei ancora deciso su come ristrutturare gli interni della tua casa?

Parliamone!
Contattami tramite questo form, oppure chiamami al 3342101873.

Sono a tua disposizione per rispondere a qualsiasi tuo dubbio, o per concordare un sopralluogo valutativo gratuito e senza impegno.

Nessun commento ancora

Lascia un commento